ASTRORING

logo-astroring next info previous

Pagina facebook

Pagina facebook
CLICCA "MI PIACE" ALLA PAGINA FACEBOOK

Visualizzazioni totali

martedì 6 agosto 2013

Le dimensioni dei corpi celesti

Le dimensioni dei corpi celesti

Girando per il web ho trovato una bellissima immagine che mette a confronto i pianeti del Sistema Solare e le stelle della Via Lattea, comparandone le dimensioni. 
Ciò che ne risulta è un affascinante viaggio con la mente solo per poter immaginare la grandezza delle ipergiganti rosse alla fine della sequenza.



È facile notare come i pianeti rocciosi abbiano dimensioni non troppo diverse tra loro, così come quelli gassosi. Ed è proprio tra i pianeti terrestri e quelli gioviani che troviamo il primo "salto" di grandezze. Successivamente il gigante gassoso Giove sembra scomparire affianco alle stelle (anche le più piccole)!
Lo stesso accade con le stelle della sequenza principale con le giganti arancioni e tra queste ultime e le supergiganti e ipergiganti.




Diametri dei corpi celesti 
(N.B. per i corpi non perfettamente sferici viene preso in considerazione il diametro medio)

Luna (satellite naturale della Terra) > 3 474 km

Mercurio (primo pianeta dal Sole; roccioso) > 4 879 km

Marte (quarto pianeta dal Sole; roccioso) > 6 779 km

Venere (secondo pianeta dal Sole; roccioso) > 12 103 km      

Terra (terzo pianeta dal Sole; roccioso) > 12 745 km

Saturno (sesto pianeta dal Sole; gassoso) > 114 632 km

Giove (quinto pianeta dal Sole; gassoso) > 138 346 km

Sole (nana gialla al centro dell'omonimo sistema stellare) > 1 390 950 km

Sirio A (stella bianca della sequenza principale; stella più luminosa del cielo notturno; molto vicina al Sistema Solare) > 2 617 000 km

Polluce (β Geminorum; gigante arancione) > 6 116 000 km

Arturo (α Bootis; gigante rossa) > 35 560 000 km

Aldebaran (α Tauri; gigante aranzione) > 61 120 000 km

Rigel (β Orionis; supergigante binca) > 102 000 000 km

Antares (α Scorpii; supergigante rossa) > 1 185 000 000 km

Betelgeuse (α Orionis; supergigante rossa) > 1 390 000 000 km

VY Canis Majoris (ipergigante rossa, stella più grande ad oggi conosciuta) > tra 1 937 800 000 e 2 919 000 000 km