ASTRORING

logo-astroring next info previous

Pagina facebook

Pagina facebook
CLICCA "MI PIACE" ALLA PAGINA FACEBOOK

Visualizzazioni totali

venerdì 12 luglio 2013

Primo pianeta di cui si conosce il colore, è blu come la Terra!

E' il primo pianeta di cui si conosce il colore ed è blu come la Terra: stiamo parlando di HD189733b, scoperto nel 2005 e a lungo studiato, orbitante intorno all'omonima HD189733. 

La stella è una nana arancione di classe spettrale K di magnitudine 7,7, posta nella costellazione della Volpetta a 63 anniluce da noi.
Il pianeta orbita vicinissimo intorno alla sua stella: circa ad un decimo della distanza di Mercurio dal Sole. 

La scoperta si deve ad un gruppo di scienziati coordinato dall'università di Oxford che ha analizzato i dati del telescopio Hubble. Per poterne scoprire il colore si è esaminato lo spettro della luce prima, durante e dopo il passaggio del pianeta intorno alla sua stella. Si pensa che il colore blu cobalto sia dovuto a silicati presenti nell'atmosfera a cui si devono anche delle violentissime piogge di vetro.
E' stato subito chiamato "Deep blue dot" (punto profondo blu), è un pianeta gassoso "caldo" (paragonabile più ad una nana bruna che alla Terra) simile a Giove. Il colore è infatti l'unica caratteristica che accomuna HD189733b al "Pianeta blu" per antonomasia. 

"Deep blue dot" è un mondo infernale; la sua temperatura è di oltre 1000 gradi e le raffiche di particelle di vetro raggiugono i 7000 chilometri orari.



Questa è una grande scoperta che apre le porte al mondo dello studio dei pianeti extrasolari, difficili da analizzare con telescopi a terra o in orbita. Ma forse ancora per poco. Con il lancio nel 2018 del James Webb Space Telescope, successore del telescopio Hubble, gli astronomi promettono di riuscirci.